Il   Giorgio   Meuwly   quintet   si   presenta   a   questa   matinée   con   un   nuovo   progetto: una   felice   combinazione   di   composizioni   originali,   vivaci   brani   già   del   repertorio del   gruppo   e   improvvisazioni   soliste   e   collettive.   Il   principio   fondamentale   di questa   performance   resta   tuttavia   quello   delle   origini:   dare   vita   a   un   proprio   stile moderno,     influenzato     dalla     grande     tradizione     del     jazz     afro-americano.     I componenti   della   sezione   ritmica   del   Giorgio   Meuwly   quintet   sono   tutti   rinomati insegnanti presso la SMUM. .
Marco Conti contrabbasso
Guido Parini batteria